MENUMENU

San Francesco e il miracolo del faggio

Esiste un vecchio faggio plurisecolare protagonista e testimone, stando alla tradizione popolare,  di eventi miracolosi della vita di San Francesco.

Si trova nel territorio, fra i monti del paese di Rivodutri in provincia di Rieti.

Questo vecchio faggio ha una forma alquanto particolare.

Infatti i suoi rami, invece di estendersi verso l’alto, si intrecciano in maniera spettacolare formando onde sinuose quasi a fornire una sorta di copertura per chi vi si attardasse sotto le sue fronde.

E’ un albero davvero imponente è alto almeno otto metri ed ha una chioma di quattro.

La tradizione popolare spiega questo fatto con un episodio della vita di San Francesco.

Capitò infatti che il Poverello di Assisi si trovasse a passare per le montagne intorno Rivodutri.tronco

Egli fu sorpreso da un fortissimo temporale con tuoni e lampi.

Vide il grande albero, appunto il faggio in questione, e vi si riparò sotto.

Il faggio allora piegò i rami in maniera da fornire riparo al Santo. E così rimase fino ai giorni d’oggi.

Questo albero secolare è stato poi testimone di un altro episodio di San Francesco riportato dalla tradizione popolare.

Il santo usava spostarsi accompagnato da un asino che un bel giorno ebbe la necessità di essere ferrato.

Francesco portò l’animale da un maniscalco del luogo e per ripagare l’opera del fabbrosi profuse in moltissimi ringraziamenti e lodi.

Il Maniscalco stupito da tanta gentilezza non realizzò subito che in quello solamente consisteva il pagamento.

Quando se ne avvide, corse dietro San Francesco trovandolo vicino al  faggio.

Gli chiese allora i soldi per la ferratura o che gli restituisse i ferri messi al somarello.

Francesco, che di danaro non ne aveva,  scese dall’animale e gli chiese allora di restituire i ferri.

E con sorpresa dell’uomo l’asino miracolosamente lo fece.

Ancora oggi, in quel luogo, è presente l’orma del Santo Francesco lasciata nell’atto di scendere dall’asino.

(Visited 19 times, 2 visits today)

Tag:

13 Nov , 2016 - In Santi e Beati - di Maurann



Potrebbe interessarti anche...