MENUMENU

Preghiera a Maria per le mamme che soffrono

Una preghiera non è un “panino pronto per l’uso”: basta scartarli, mangiarli e così passa la fame!
No, non è così!

Le preghiere sono una segnaletica all’interno di un percorso di fede, cioè un percorso verso l’incontro e l’abbraccio di Dio.

Prima di pregare occorre fare un po’ di silenzio interiore.

E’ imprescindibile la volontà sincera di entrare in dialogo con il Signore.
Occorre porsi di fronte alla preghiera con umiltà e aprendo il cuore a Dio con sincerità.

E’ l’unico modo percè la preghiera sia efficace.

Queste le raccomandazione del cardinale Angelo Comastri sulla preghiera.

Qui di seguito la

Preghiera a Maria per le mamme che soffrono

O Maria,
in quel Figlio Tu abbracci ogni figlio e senti
lo strazio di tutte le mamme del mondo,

O Maria,
le Tue lacrime passano di secolo in secolo
e rigano i volti e piangono il pianto di tutti.

O Maria,
Tu conosci il dolore ma credi! Credi che
le nuvole non spengono il sole, credi che la
notte prepara l’aurora.

O Maria,
Tu che hai cantato il Magnificat, intonaci
il canto che vince il dolore come un parto
da cui nasce la vita.

O Maria,
Drega per noi! Prega perche arrivi anche a
noi il contagio della vera speranza.

Amen.

100 preghiere del Card. A. Comastri

Una bellissima raccolta di 100 preghiere dedicate alla Madonna per ogni occasione.

Questa pregiera a Maria per invocarne lo sguardo amorevole verso tutte le mamme che soffrono è tratto dal libro:
100 Preghiere
del Card. Angelo Comastri
Ed. Palumbi

 

 

 

 

 

 

(Visited 1 times, 1.593 visits today)

Tag:

2 Dic , 2018 - In Preghiere - di Maurann



Potrebbe interessarti anche...