Chi sono i nuovi santi di Papa Francesco?

Papa Francesco, durante l’omelia della Santa Messa, ha proclamato cinque nuovi Santi.
Essi hanno percorso le strade della fede, scolme di prove difficilissime a cui non si sono sottratti, hanno fatto dono di se stessi per assistere gli ultimi confidando nella preghiera, cercando per tutta la vita la verità che è Gesù.
Ad essere proclamati santi sono il cardinale britannico John Henry Newman (1801-1890), fondatore dell’Oratorio di San Filippo Neri in Inghilterra; la religiosa romana Giuseppina Vannini (1859-1911), cofondatrice della Congregazione delle Figlie di San Camillo; l’indiana Maria Teresa Chiramel Mankidiyan (1876-1926), fondatrice delle Suore della Sacra Famiglia di Thrissur; la brasiliana Dulce Lopes Pontes (1914-1992), delle Suore missionarie dell’Immacolata Concezione della Madre di Dio; la friburghese Margherita Bays (1815-1879), terziaria francescana.

John Henry Newman è nato a Londra nel 1801. Parroco presso la chiesa anglicana di San Clemente a Oxford, si è poi convertito al cattolicesimo. Fondò l’Oratorio di San Filippo Neri in Inghilterra.
Una donna incinta di Chicago, dopo una grave diagnosi, pregò per l’intercessione di Newman riportando la guarigione. Per la medicina è ancora un mistero l’esito positivo del caso clinico della donna.

Giuseppina Vannini nacque a Roma nel 1859. Perduti in giovanissima età i genitori fu accolta al Conservatorio Torlonia di Roma. Contribuì ad avviare la nuova congregazione fondata nel 1892 delle Figlie di San Camilo.

María Teresa Chiramel Mankidiyan naque nel 1876 in India nello stato del Kerala. Segnata dal Signore con le stigmate ebbe molte visioni della Madonna e di Santi. Nel 1914 fondò la congregazione delle Suore della Sacra Famiglia che a tutt’oggi gestiscono molte cliniche per la cura di malati e infermi.

María Rita Lopes Pontes conosciua con il nome di “Dulce”. Nacque nel 1914, persa la madre in giovane età a 18 anni entrò nella Congregazione delle Suore Missionarie dell’Immacolata Concezione della Madre di Dio.
Le sue iniziative con i poveri tra la fine degli anni quaranta e gli inizi del Cinquanta le valsero la candidatura al Premio Nobel per la Pace.

Marguerite Bays nacque in Svizzera nel 1815. Terziaria francescana, Malata di cancro, guarì inspiegabilmente nel giorno in cui Pio IX proclamò il dogma dell’Immacolata Concezione ( 8 dicembre 1854 ).
Ricevette il dono delle stigmte ed ebbe molte esperienze mistiche: soleva rimanere immobilizzata a letto con estasi ogni venerdì alle 15 e per tutta la Settimana Santa.

(Visited 1 times, 17 visits today)

Tag:

14 Ott , 2019 - In Frontiere dello spirito, Papa Francesco - di Maurann



Potrebbe interessarti anche...