Offerta della Giornata al Sacro Cuore di Gesù

La Chiesa Cattolica  e tutti i fedeli rendono grandissimo onore e devozione al Sacro Cuore di Gesù.

Esso è il simbolo dell’amore del Salvatore per gli uomini.

E’ raffigurato incoronato di spine per simboleggiare il sacrificio di Cristo per la salvezza dell’uomo.

E’ sovrastato dalla croce e ferito dalla lancia come eterno ricordo del Suo supplizio come estremo atto d’amore.

E’ poi circondato dalle fiamme in riferimento all’ardore misericordioso che Cristo prova per i peccatori.

Abbiamo i primi esempi devozionali in pieno medioevo da alcuni importanti mistici tedeschi

Ma il momento più importante per questa devozione sui ebbe nel XVII secolo con le rivelazioni private della mistica Margherita Maria Alacoque.

Ad essa Gesù le apparve ripetute volte.

Lei stessa rivelò  che Gesù le aveva mostrato il Suo Sacro Cuore chiedendole che il venerdì dopo l’ottava del Corpus Domini fosse celebrata la festa per il culto al Suo Sacro Cuore.

Inoltre scrisse  di aver ricevuto da Gesù una grande promessa: a chi avrebbe ricevuto la comunione per nove mesi consecutivi, ogni primo venerdì del mese, sarebbe stato fatto il dono della penitenza finale.

Il dono consiste nella possibilità per il devoto di non morire in stato di peccato, anche senza ricevere i sacramenti.

Papa Leone XIII in seguito con l’Enciclica Annum Sacrum, consacrò il genere umano al Sacro Cuore di Gesù.

Qui sotto la preghiera per offrire al Santo Cuore di Gesù la nostra giornata:

Cuore Divino di Gesù,
io ti offro per mezzo del Cuore Immacolato di Maria,
Madre della Chiesa,
in unione al Sacrificio Eucaristico,
le preghiere, le azioni, le gioie e le sofferenze di questo giorno
in riparazione dei peccati,
per la salvezza di tutti gli uomini,
nella grazia dello Spirito Santo,
a gloria del Divin Padre.

Amen

 

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on TumblrShare on RedditEmail this to someone

Potrebbe interessarti...

Tag:

19 Mag , 2017 - In Festività, Preghiere, Santi e Beati - di Maurann



Lascia un commento

Commenti