Una nuova guarigione miracolosa

Una nuova guarigione “miracolosa e prodigiosa” è stata confermata da Monsignor Jacques Benoît-Gonnin, Vescovo di Beauvais.

A dieci anni dagli eventi e dopo un’infinità di accertamenti medico-psichiatrici si è constatata senza ombra di dubbio la inspiegabilità della guarigione.

I fatti: nel luglio del 2008, suor Bernadette Moriau, francescana francese soffriva ed era affetta dalla dolorosissima sindrome della cauda equina.

Per questa malattia degenerativa aveva subito ben quattro operazioni, i dolori la costringevano a iniezioni di morfina, ed era costratta sulla sedia a rotelle.

I medici non le avevano dato alcuna speranza di guarigione nè di sollievo futuro.

In quell’anno decide di recarsi a Lourdes  in occasione della ricorrenza dei 150 dalle apparizioni a santa Bernadette Soubirous.

Ma questa volta suor Bernadette Moriau è una malata fra gli altri infermi.

Ricorderà poi la forte sensazione avuta nella grotta delle apparizioni per la presenza di Nostra Signora.

Poi “sentirà” dentro di sè la presenza vicina di Gesù mentre è presente alla benedizione nella Basilica San Pio X.

L’11 luglio, ritornata dal pellegrinaggio, mentre  sta pregando in cappella con un’altra religiosa improvvisamente viene avvolta da una sensazione di “benessere in tutto il corpo, un rilassamento e un calore”.

Rientrata nella sua camera sente una voce che le dice: “Togli i tuoi apparecchi”. Fiduciosa  tolse tutto: ma inspiegabilmente poteva muoversi, non sentiva più dolore!

 

(Visited 1 times, 3.592 visits today)
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on TumblrShare on RedditEmail this to someone

Potrebbe interessarti...

Tag:

13 Feb , 2018 - In Frontiere dello spirito - di Maurann



Lascia un commento

Commenti