Esorcismo o benedizione di un disabile a Piazza San Pietro?

Esorcismo o bendizione di un disabile la domenica di Pentecoste durante il tradizionale incontro con i fedeli a piazza San Pietro di Papa Francesco?

Cosa è veramente accaduto davanti gli occhi di migliaia di fedeli riuniti a San Pietro per incontrare il Pontefice?

Papa Francesco, come vediamo da quanto riportato dal video andato in onda su EuroNews, si avvicina ad un ragazzo seduto su una sedia a rotelle e impone sulla sua testa le mani.

Autorevoli testate hanno parlato di esorcismo.

Anche alcuni testimoni, colpiti da quanto stava accadendo davanti ai loro occhi si sono pronunciati in un senso o nell’altro.

Molti dubbi infatti se non si sia trattato di una semplice benedizione ma di un vero e proprio esorcismo è l’hanno suscitati la strana reazione della persona invalida.

La versione ufficiale della Sala Stampa vaticana è che si sia trattato semplicemente di una benedizione del Papa al una persona disabile e sofferente, nulla di più.

Anche Tv2000, che aveva lanciato la notizia, si scusa ufficialmente riconoscendo i fraintendimento e confermando che trattavasi di semplice preghiera di benedizione.

Ma non sono mancate voci fuori dal coro.

In particolare, come apprendiamo dal servizio di Euronews, padre Amorth, ebbe a dire che a parer suo si trattò di “preghiera di liberazione” .

Anche se, ripetiamo, la versione ufficale del Vaticano è quella, e rimane,  della speciale preghiera di papa Francesco verso una persona sofferente colpita da disabilità.

 

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on TumblrShare on RedditEmail this to someone

Potrebbe interessarti...

Tag:

8 Nov , 2017 - In Papa Francesco - di Maurann



Lascia un commento

Commenti